Morimondo - Giuseppe Salzano - medico - scrittore Castellabate

Vai ai contenuti

Menu principale:

Contributi vari > Il piacere di leggere

MORIMONDO
di Paolo Rumiz


“Un fiume lo conosci solo se lo navighi.”  Ed è questo che fa l’autore di questo originale diario di viaggio. Seguendo il corso d’acqua più grande d’Italia, senza fretta, dai piedi del Monviso fino al delta ci propone una singolare avventura che ha il sapore di un percorso di formazione e di crescita. “Perché ogni partenza è un salto nel vuoto.” Nello svolgersi della vicenda, un insieme eterogeneo di naviganti si lascia portare dalla corrente, a volte rapida altre volte fin troppo lenta, alla ricerca dell’essenza del Po. “Entravo in un mondo sconosciuto. Avevo percorso mari ma mai un fiume intero”. Sulle rive, a tratti paludose, le  osterie offrono ricetto con un variegato assortimento di pietanze e di vini che illuminano anche le notti più buie, mentre “il popolo” del fiume incanta con le sue infinite leggende, tramandate di padre in figlio sul filo sottile della memoria.  “Ed era lì la cosa più bella: essere trasportati, ascoltare e guardare senza far nulla. Diventare fiume.”
Giuseppe Salzano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu