Sortilegio - Giuseppe Salzano - medico - scrittore Castellabate

Vai ai contenuti

Menu principale:

Opere > Poesia > Frammenti e Ti offro le mie parole

Sortilegio


Nel buio che
precede l’alba,
mi inoltro
senza timori
tra spettri
evanescenti
ma non illusori,
che mi attraggono
con arcane armonie
verso una dimensione
impalpabile ma
dolcemente appagante.
La luce vivida
del nuovo giorno
mi coglie
al limitare
di una nuova vita,
preso dall’incanto
di una imprevista
possibilità di essere.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu